Trapianto di cuore da cadavere - Blog CardioExpert - Tutte le novità sulla Cardiologia - CardioExpert

Cerca
Centro Specialistico Cardiologico Vascolare --- In sede si esegue Check up Cardiologico, Esami Diasgnostici come Coronarografia, Indagine Emodinamica, Risonanza Magnetica, Ecocolordoppler (TSA), Angiografia con Risonanza, Coronaro TC, Angio TC, Angiografia, ECG ad alta risoluzione, ECG da sforzo, Ecodoppler, Elettrocardiogramma ECG, Ecocardio Color Doppler, Ecocardiogramma e Monitoraggio Arterioso in Torino
Vai ai contenuti

Menu principale:

Trapianto di cuore da cadavere

Pubblicato da Dr.Guidalberto Guidi in News · 30/3/2015 11:13:00
Tags: trapiantocuorecadaverelondraEuropa
Notizia degli ultimi giorni, eseguito per la prima volta in Europa, grazie ad una "scatola miracolosa" capace di stimolare elettricamente il cuore e di perfonderlo con liquidi fisiologici per non danneggiarlo.
Questa tecnica può rivoluzionare l'era dei trapianti, che già utilizzava altri organi prelevati da cadavere, ma non era in grado di impiantare cuori post mortem per il rapido deterioramento di questo organo.
Fino ad oggi i trapianti cardiaci vengono eseguiti espiantando il cuore da donatore vivente ma con morte cerebrale irreversibile certificata concordemente da un Neurologo, un Anestesista rianimatore e un Medico Legale.
Una volta espiantato il cuore viene "raffreddato" in ipotermia per bloccare i processi metabolici e quindi il consumo di ossigeno.
Intanto un' altra Equipe prepara chirurgicamente il paziente ricevente, anch' esso "raffreddato" in ipotermia tramite circolazione extracorporea. Quando il cuore nuovo è disponibile viene sostituito quello nativo malato, e gradualmente il paziente ricevente viene riscaldato fino alla normale temperatura corporea e il nuovo cuore è pronto per battere.
Con la nuova tecnica la prima fase viene totalmente rivoluzionata, intanto perchè si amplia il numero dei donatori, poi perchè con la scatola miracolosa è più semplice mantenere il cuore senza sofferenza fino al momento del trapianto.
Ovviamente il tempo per l'espianto è comunque limitato, considerando che la nostra legislazione richiede 20 minuti di arresto cardiaco per dichiarare il decesso, al momento non è una tecnica applicabile.
Attendiamo modifiche tempestive della normativa vigente per dare più speranze ai cardiopatici in lista d'attesa per un trapianto.




Nessun commento

 
Nuvole
moriredisport rianimazione rischi nicole salute alimenti Fisiopatologiche morire notiza prevvenzione fumo dottor FC Rischio contro Cerebrali 100.000 cardioexpert dott.Guidi l’Aterosclerosi sintomi vite juventus patologie Visite sport regala umane Ipertensione Carotideo alimentazione Cardiovascolari Esami Aorta Terapia striscia lungo generazione Sindrome londra cardiologia Body Michael Metabolica Europa cardiovascolari mango Pino up vegetariano Attacco Davide cattivo fianchi Up apnee Dieta malato curoe Mediterranea salvare Prevenzione Ecg infarto Guidi Torino tre Cardarelli Giornata Massoterapia forme ricoveri bianche Jackson Vene Ecodoppler Margarina tumori diabete.Cardiologia cardiovascolare sonno screening Airway Sostituzione Studio problemi remise polmonare Paziente grassi antidepressivi Pronto il antiipertensivi natale pressione Specialistica Charlie farmaci malore Cardiaco ischemia prevenire Ortopedia Diagnosi Sprechi TC Rosa consumo DASH Elettrocardiogramma Ischemico valori muore arterie tromboembolia miocardico mangiare trapianto ecocardiogramma Infarto macchinari check Neurologia valvola Parkinson acqua cardiologico Marchionne di sanità notizia prevenzione Death cardiaci alcool cassano Regredire debole ECG massaggio ultima centro Medicina folli Screening danni colesterolo Sergio Cardiovascolare Ecocardiogramma Aortica apparecchiature Comuni Aneurisma Diagnostico Viagra tabacco cardiache medico cardiopolmonare Check quanto pubblica venose berlusconi Angio saturi soccorso Daniele Chirurgia sesso cuore Estetica Cardiologia regole a diabesity Fisioterapia attività aspirina d’oro malattie HDL saluteedelgusto imparare Extravergine sana Morte malattia gusto fisico aortica prenotazione Cardiache Guidalberto la clamys Valvolare pedane en Juventus cardiologo curare Total Coronaro Burro vita Venosa tsa diabete invecchiamento pomodoro estate Napoli come vibranti mediterranea strumental carni librodella ambulanze guidi mediterraneo arteriosa vizio cardiaco Malattie larghi dieta Astori obesità Centro Cardiologico intervento asa stress apparato Cause Breathing fisica DIAD Scompenso neonata infiammazione esercizio LDL varici concerto Filippide cadavere Endovascolare Cardiologo Addominale esame CoronaroTC medica cronica torino Trapianto donne all’anno libro cura Aneurismi Osteopatia ictus ipertensione coronaroTC vivere corsia cantante cosa giornata notturne Olio mondiale cardiaca morte

COME SEGUIRCI


  • Iscrizione Newsletter
  • CardioBlog
  • Installa la App
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • BlogSpot
  • SERVIZI


  • Check up Cardiologico
  • Esami Diagnostici
  • Patologie Cardiache
  • SHOP ON LINE


  • Cuore Mediterraneo|il Libro
  • Acquista il manuale
  • Prenotazioni Visite ed Esami
  • INFO


  • Dr.Guidalberto Guidi
  • Dove Siamo
  • Contattaci
  • LINK AMICI


  • Il Cardiologo Amico
  • Juventus F.C.
  • ABC Salute
  • Torna ai contenuti | Torna al menu